merci / desideri
>>>
produrre e consumare tra pubblico e privato
2002
> ARCHIVIO
maggio/settembre


29 giugno 2002
Lacrime di un corpo al lavoro
Sono una che ha difeso l’art. 18 e difende i diritti dei lavoratori. Il libro di Paola Rinaldi mi ha fatto riflettere. Credo che come me farebbero bene a leggerlo politici e sindacalisti. Perché il suo è un suggerimento prezioso. Guardate un po’ di più (anche) alle persone, ai singoli, alle singole, e non solo alle categorie di lavoratori.
> continua


8 maggio 2002
Se il panino è flessibile
“Mi sono fatta un mazzo così, ma ho imparato a stare al mondo”.
Recita in questo modo l’head line di una delle nuove pagine della campagna pubblicitaria McDonald’s che punta al reclutamento di nuovi impiegati/e part-time.
>continua